Area Tematica: Impianti GPL

Destinatari: Operatori addetti al travaso di GPL

Data: Da definire

Durata: 64 ore

Costo: Da definire

Sede: EcoAcademy

 

Contenuti

a) normativa di sicurezza:
- DM 13 ottobre 1994;
- DPR numero 547/1955;
- D. Lgs 19 settembre 1994, n. 626;
- DPR numero 175/1988, e normativa successiva;
- DPR numero 577/1982;
b) caratteristiche chimico-fisiche del G.P.L.;
c) elementi dei depositi e distanze di sicurezza:
- serbatoi fissi ed accessori;
- impianti per il travaso;
- altre attrezzature (tubazioni, valvole, pompe, compressori, contatori, apparecchiature per
- imbottigliamento, vaporizzatori, spurghi e sfiati);
- depositi di recipienti mobili;
- distanze di sicurezza interne, esterne, di protezione e zone di rispetto;
d) impianti elettrici, di protezione catodica e di terra:
- le norme CEI;
e) esercizio del deposito:
- esercizio tecnico del deposito;
- disposizioni, divieti e limitazioni;
f) collaudi, ispezioni, manutenzione e bonifica;
g) cause e gestione delle emergenze, eventi incidentali: rilascio, incendio, esplosione;
h) sistemi ed impianti di prevenzione e protezione;
i) documentazione tecnica:
- rapporto di sicurezza;
- manuale operativo;
- regolamento interno;
- piano di emergenza;
- planimetria, schemi di flusso, ecc.
l) Esame presso Comando Vigili del Fuoco

Requisiti del Capo Deposito:
1) Persone in possesso di laurea ad indirizzo tecnico o di diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico
2) Persona che abbia esperienza almeno biennale nel ramo espletando mansioni tecniche (DM 13/10/1994 – TITOLO XIII – PUNTO 13.1.4)

ClICCA QUI
per ricevere maggiori informazioni sul corso